Perché Justin Timberlake è così terrorizzato nel video 'Can't Stop The Feeling'?

Why Is Justin Timberlake Terrified Can T Stop Feeling Video

Justin Timberlake ha pubblicato un nuovo video per Can't Stop the Feeling e, a giudicare dalle facce che ci sta facendo, quella sensazione non è altro che un abietto terrore esistenziale.

Il nuovo singolo apparirà nella colonna sonora del prossimo film della DreamWorks Troll . Il suo video sicuramente non assomiglia a un altro video di un film DreamWorks; presenta vari cittadini di Los Angeles che ballano intorno ai rispettivi luoghi di lavoro, che è un concetto di video musicale che ha mai usato prima . Soprattutto non per un altro cantante e produttore che ama indossare cappelli.





Il video presenta alcune brevi clip di personaggi animati del film in TV in un negozio di elettronica. Puoi catturare un troll che twerka per circa mezzo secondo se guardi abbastanza bene.

Tra ballare in un parcheggio e ballare in una tavola calda, Timberlake fa la spesa. Anche se tutti gli altri nel video sembrano divertirsi, l'ex membro degli NSYNC tende a fissare la telecamera con uno sguardo distante di rimpianto doloroso. C'è anche un momento verso la fine del video in cui sta guardando un bambino ballare e sembra che il suo scheletro stia per esplodere dalla sua pelle.



Forse davvero non gli piacciono i troll. O forse siamo solo noi. Guarda sotto.

https://www.youtube.com/watch?v=ru0K8uYEZWw