Vincent 'Don Vito' Margera di 'Viva La Bam' muore a 59'

Vincentdon Vitomargera Fromviva La Bamdies 59

Vincent Margera, che era conosciuto come 'Don Vito' in 'Viva La Bam' di MTV ed era spesso il bersaglio degli scherzi del nipote Bam Margera, è morto domenica (15 novembre), TMZ rapporti. Aveva 59 anni.

la migliore troupe di ballo americana 2015
Peter Kramer/Getty Images

Secondo quanto riferito, Margera aveva lottato per anni con insufficienza epatica e renale ed era caduta in coma a ottobre. Domenica si era svegliato dal coma, Rolling Stone riferisce che la sua salute era peggiorata di recente.





È diventato uno dei tratti distintivi di 'Viva La Bam' - uno spin-off di 'Jackass' con Bam, Ryan Dunn, Brandon DiCamillo, Chris 'Raab Himself' Raab e altri ex 'Jackass' e ha funzionato dal 2003 al 2006 - a causa dei suoi modelli di discorso incoerenti, che pronunciava rapidamente e spesso scuotendo furiosamente la testa. Le sue parole erano spesso umoristicamente sottotitolate in modo errato sullo schermo.

cosa sono i solfati nello shampoo?

Bam ha fatto molti scherzi a Vito. Questo era fondamentalmente il punto dello spettacolo. Ma Vito sembrava prendersela con calma, il più delle volte.



https://www.youtube.com/watch?v=XMaHFI5-P4E

Dopo la fine dello spettacolo, Vito si è imbattuto in alcuni problemi legali dopo un incidente dell'agosto 2006 in cui avrebbe tentato di tentare due ragazze di 12 anni durante una sessione di autografi in Colorado. Fu arrestato e giudicato colpevole l'anno successivo di due capi d'accusa di violenza sessuale su minore, che gli impedirono di usare il suo personaggio di Don Vito.

La morte di Margera è la prima a colpire l'equipaggio di 'Viva La Bam' da quando Dunn è morto a 34 anni in un incidente d'auto nel 2011.