Il flashback della Torre della Gioia su Game Of Thrones è la chiave di un grande mistero

Tower Joy Flashback Game Thrones Is Key Major Mystery

Game of Thrones finalmente ha dato ai lettori di libri qualcosa che stavano aspettando da quasi un decennio da vedere: la leggendaria battaglia di Ned Stark alla Torre della Gioia.

Il terzo episodio della sesta stagione dello show HBO ha visto Bran Stark e il Corvo con tre occhi viaggiare nel passato per assistere a un momento importante nella storia di Westeros: la lotta di Ned con il leggendario cavaliere Ser Arthur Dayne alla Torre della Gioia nelle Montagne Rosse, il luogo della misteriosa morte di Lyanna Stark. I fan hanno aspettato di vedere la crociata di Ned contro la Targaryen Kingsguard sullo schermo sin dalla prima stagione dello show, nella speranza che confermasse una teoria dei fan particolarmente fervente che è stata a lungo considerata canonica dai lettori di libri. Questo, cari lettori, è R+L=J .





Ma prima di addentrarci nel nocciolo del motivo per cui la sequenza della Torre della Gioia è un tale GGG ('Big Fucking Deal'), ecco un messaggio dal nostro orso:

Joanna Robinson/Vanity Fair

L'episodio della scorsa settimana di Game of Thrones ha introdotto Lyanna Stark , un personaggio a cui si è fatto un bel riferimento nelle ultime sei stagioni. Da quello che sappiamo, la sorella minore di Ned, Lyanna, fu rapita dal principe ereditario Rhaegar Targaryen e morì non molto tempo dopo. Il rapimento di Lyanna ha innescato la ribellione di Robert, una guerra durata un anno guidata dal suo fidanzato Robert Baratheon per riaverla e per far pagare ai Targaryen ciò che hanno fatto.



La guerra ha avuto conseguenze significative per Westeros. Lo spargimento di sangue lasciò la Casa Targaryen quasi decimata (o almeno così credevano), e Robert della Casa Baratheon reclamò per sé il Trono di Spade, prendendo Cersei Lannister come sua sposa. Sappiamo come è andata a finire, ma un pezzo del puzzle è sempre mancato, fino ad ora.

Verso la fine della guerra, Ned Stark, ora Lord di Winterfell dopo la morte di suo padre e del fratello maggiore Brandon per mano di re Aerys II Targaryen, insieme a sei dei suoi compagni (incluso il padre di Meera, Howland Reed), prese d'assalto la casa di Rhaegar. Torre della Gioia a Dorne dove, agli ordini del principe dei draghi, Lyanna era sorvegliata da tre cavalieri della Guardia Reale.

HBO

Mentre gli eventi si svolgevano nell'episodio 3, intitolato 'Oathbreaker', a una domanda di vecchia data è stata finalmente data risposta: Howland Reed ha sferrato il colpo fatale che ha ucciso ser Arthur Dayne, non Ned. Per quanto riguarda l'altra domanda più pertinente sull'ultimo desiderio di Lyanna Stark, quella era rimasta TBD. (Booooo, Corvo con tre occhi.) Ma abbiamo sentito una donna, presumibilmente Lyanna, gridare dalla torre, quindi lassù sta succedendo qualcosa di non così divertente.



In George R.R. Martin's Un gioco di troni , abbiamo appreso che Lyanna è morta poco dopo l'arrivo di Ned, in una stanza che odorava di 'sangue e rose'. Alla sua morte fece fare al fratello una promessa, il cui contenuto rimane sconosciuto. Alcuni fan credono che Jon Snow sia nato pochi istanti dopo questa epica battaglia (quelle immagini suggeriscono che Lyanna sia morta in un letto di sangue), il figlio segreto di Rhaegar Targaryen e Lyanna Stark - e il soggetto del desiderio morente di Lyanna.

Dopotutto, Ned è tornato dalla guerra con un neonato in mano, e mentre ha detto a sua moglie Catelyn che il bambino era il suo bastardo, i fan hanno sempre avuto difficoltà a credere che un uomo onorevole come Ned Stark avrebbe tradito su sua moglie, soprattutto durante una ribellione per salvare sua sorella. Invece, i fan di Una canzone di ghiaccio e di fuoco credo che fosse tutto uno stratagemma per proteggere l'onore della sorella defunta e il figlio neonato dal suo destino di Targaryen.

Quindi la scena della Torre della Gioia di ieri sera non era solo uno sguardo al passato; era un cenno al futuro. Se R+L=J è in effetti vero - così com'è ora, è ancora solo una teoria - Jon Snow non è solo il figlio bastardo di Winterfell; è un Targaryen che doma i draghi, il figlio del principe dei draghi e della rosa d'inverno. Questo mette Jon 'I Know Nothing' Snow al centro del diagramma di Venn del ghiaccio e del fuoco.

Naturalmente, dovremo sopportare diverse settimane di tortura prima di ottenere la risposta che stavamo disperatamente aspettando perché il Corvo con tre occhi è un vero stronzo. E 'noto.