Quindi, uno di questi eroi di 'Fear The Walking Dead' deve morire, giusto?

One Thesefear Walking Deadheroes Has Die

A metà della sua prima stagione, 'Fear the Walking Dead' ha mostrato ai suoi protagonisti abbastanza del loro nuovo mondo torturato che dovrebbero essere davvero molto spaventati. Ma non tutti tremano quanto dovrebbero.

Prendi Travis Manawa, per esempio. Il patriarca del clan unito Clark-Manawa, interpretato dal prolifico Cliff Curtis, sa che il mondo è andato storto. Ha visto orrori inimmaginabili con i suoi due occhi: il suo non proprio figliastro Nick che investiva un amico trasformato in zombie con un camion, per prima cosa, e i mostri dagli occhi morti in agguato durante una rivolta nel centro di Los Angeles, per un altro.





Vedere per credere, ma credere non è abbastanza per spingere Travis oltre il punto di non ritorno, mettendo fine ai nuovi mostri nella sua vita. E molto presto, se non sta attento, pagherà il prezzo di quell'esitazione.

AMC

Durante il terzo episodio di 'FTWD', l'anziano statista e tosto Daniel Salazar ha detto le parole che avrebbero potuto essere il motto ufficiale di 'The Walking Dead' in tutti questi anni: 'Le brave persone sono le prime a morire'. Lo abbiamo visto accadere più e più volte nello spettacolo principale, da Il governatore che decapita Hershel durante il mantenimento della pace, a sua figlia pura e innocente Beth che muore in ospedale, a Tyreese che subisce un morso fatale un episodio dopo, e Noah che viene mangiato vivo non molto tempo dopo.



I cuori buoni non durano a lungo in 'Walking Dead', e se 'Fear' segue l'esempio, puoi aspettarti che accada la stessa cosa qui - e Travis sembra l'antipasto per quella lezione bollente.

Cosa ha sbagliato Travis in quest'ultimo episodio? Esaminiamo la lista:

1. Cerca di negoziare con calma la pace con un uomo che mangia un cane.



2. Sembra completamente scioccato quando Nick afferma l'ovvio: 'Non è malata. È morta.'

3. Dice a Madison di non uccidere Susan, la vicina diventata zombie, perché potrebbero essere ancora in grado di riportare indietro questa cosa.

Quattro. Saluta Susan al mattino come se fosse ancora una persona.

5. È completamente furioso con Salazar per aver insegnato a suo figlio come usare un'arma, in un mondo in cui le armi saranno assolutamente essenziali per la sopravvivenza.

Certo, siamo ancora all'inizio e non ci si può aspettare che tutti si adattino subito al nuovo ordine mondiale dell'apocalisse. Ma tutto questo va contro ciò che Travis stava predicando nell'episodio pilota, sposando la saggezza sulla letteratura di Jack London e il bisogno primario per l'uomo di sopravvivere. Per un così grande fan di 'White Fang', Travis sembra sicuramente riluttante a diventare il lupo.

Chiunque cerchi casualmente di lottare con un camminatore mangiatore di cani probabilmente diventerà presto carne di cane proverbiale, ma cosa succede se stiamo guardando il ragazzo sbagliato? E se Travis non fosse la persona di cui dovremmo essere preoccupati - e se dovessimo essere preoccupati per Madison?

AMC

La matriarca Clark-Manawa ha ucciso il preside Art nell'episodio due, colpendo il suo cervello di zombie con un estintore. Non le andava bene, ma ha fatto ciò che il nuovo mondo richiede. Ore dopo, nel terzo episodio, Madison pensa di fare lo stesso con la vicina uscente Susan, ma Travis la convince. Prima di ciò, Madison ha una conversazione con l'ex moglie di Travis che funge anche da richiesta e avvertimento: se si trasforma in uno di loro, vuole che Liza la porti fuori, non Travis. 'Lo spezzerebbe', dice Madison.

madre russia kick-ass 2 attrice

E se Travis dovesse fare i conti con la trasformazione di Madison è ciò che alla fine lo trascina nella realtà di questo mondo da incubo? E se la sua morte e resurrezione non gli lasciasse altra scelta che adattarsi all'apocalisse?

Con solo tre episodi rimasti, sembra sempre più inevitabile che uno dei due pilastri del Team Clark-Manawa si sgretoli nella prima stagione – la domanda è, quale?