Lili Reinhart e Camila Mendes hanno un messaggio potente dopo il fallimento di Photoshop della rivista

Lili Reinhart Camila Mendes Have Powerful Message After Magazine S Photoshop Fail

Quando Lili Reinhart e Camila Mendes vedono qualcosa, dicono qualcosa. E in occasione della Giornata internazionale della donna (8 marzo), il Riverdale le stelle hanno un messaggio per Filippine cosmopolite , dopo che la rivista ha pubblicato le immagini delle due donne con il punto vita notevolmente snellito.

Le foto sono state originariamente utilizzate negli Stati Uniti. Cosmopolita storia di copertina , con la loro vita (perfetta come sono) completamente intatta e accompagnata da un'intervista con le due donne, in cui Mendes ha dichiarato: 'Se potessi tornare a prima di iniziare Riverdale , mi dicevo di parlare quando sentivo che qualcosa non andava. Usare la mia voce e sapere che vale la pena ascoltarla».





Sembra che entrambi abbiano preso a cuore quel messaggio. In una storia di Instagram, Mendes ha scritto che lei e Reinhart 'si sentono mancati di rispetto e disturbati dalla vista dei nostri corpi photoshoppati' nelle immagini alterate, e vogliono che si sappia che 'quei corpi non sono nostri; sono stati distorti dalla loro bellezza naturale. Preferiamo vedere i nostri corpi come sono realmente. Non mi interessa avere una vita più snella, sono più che soddisfatta di quella che ho già.'

Mendes ha quindi diretto i suoi fan a dare un'occhiata alla Instagram Story di Reinhart, aggiungendo che le foto originariamente pubblicate negli Stati Uniti. Cosmopolita 'incluse le nostre sagome naturali, e siamo sollevati dal fatto che non abbiano visto il nostro punto vita come qualcosa che necessitava di modifiche.'



Ecco le parole potenti e ispiratrici di Reinhart, inedite:

Oggi è la giornata internazionale della donna. Nell'ultimo anno abbiamo assistito a un movimento senza precedenti per i diritti delle donne e una cosa è chiara: il nostro tempo è adesso. Siamo fenomenali e renderemo il mondo un posto migliore per tutte le donne.

Ma abbiamo ancora molta strada da fare. La nostra battaglia non è finita. Per esempio:

Lili Reinhart/Instagram
Lili Reinhart/Instagram
Lili Reinhart/Instagram
Lili Reinhart/Instagram

Camila e io abbiamo lavorato duramente per sentirci sicuri dei corpi che abbiamo. È una battaglia quotidiana, a volte. E vedere i nostri corpi diventare così distorti in un processo di editing è un perfetto esempio degli ostacoli che dobbiamo ancora superare.

Quindi non possiamo smettere di combattere. La nostra battaglia è appena iniziata. Siamo fottutamente potenti, belli e forti... non ci nasconderemo dietro Photoshop per conformarci agli standard di bellezza.

Ecco perché sto chiamando @cosmopolitan_philippines. È triste che tu abbia sentito che i nostri corpi avevano bisogno di essere snelliti. Ma Camila ed io siamo fottutamente belli. Come è. E tu non puoi 'aggiustarci'. Quindi, come ogni altro giorno, le donne... vanno a calci in culo. Sei ascoltato. Sei forte e sensazionale.

E vorrei ringraziare l'OG @cosmopolitan per aver mantenuto i nostri fianchi così come sono nelle loro riviste. Inoltre, vorrei incoraggiare le celebrità e i personaggi pubblici a smettere di fare photoshop su vita/naso/braccia/gambe nelle loro foto. Sta solo incoraggiando un'immagine del corpo irrealistica. Sta aggiungendo al problema.

Nessuna delle due attrici ha evitato di parlare delle sue difficoltà in passato, con Reinhart che parla di lei battaglia con la depressione e Mendes che si è aperta sulla sua storia con i disturbi alimentari. Non è una sorpresa, quindi, che Reinhart parli per sé e per la sua amica.