La perdita dei capelli è un segno di cancro?

Is Hair Loss Sign Cancer

Katelyn Hagerty Rivisto dal punto di vista medico daKatelyn Hagerty, FNP Scritto dalla nostra redazione Ultimo aggiornamento 6/3/2021

Il cancro è una delle malattie più difficili e faticose da curare. Può devastare il corpo e indebolire il sistema immunitario, e quasi tutti gli altri sistemi.

Può renderti stanco, fragile, pallido e malandato. Ma può renderti calvo?





Tra le sciarpe e le campagne di Locks of Love, sappiamo tutti che la caduta dei capelli durante il cancro è un evento frequente.

perché si verifica la disfunzione erettile?

Ma se stai leggendo questo, probabilmente ti starai chiedendo, come fanno molte persone, se la caduta dei capelli è il risultato dei trattamenti o anche del cancro stesso.



Abbiamo messo insieme uno sguardo completo alla domanda cancro/perdita di capelli. Ma prima iniziamo con quello che probabilmente già sai.

Perdita di capelli durante il trattamento del cancro

La maggior parte delle volte, come forse già saprai, la causa della caduta dei capelli per i malati di cancro non è il cancro stesso, ma il trattamento.

Secondo una recensione del 2015 , circa il 65% dei malati di cancro sottoposti a chemioterapia sperimenta la caduta dei capelli durante il trattamento.



Questa è un'enorme percentuale della popolazione che sperimenta lo stesso, grave effetto collaterale.

Il meccanismo specifico della caduta dei capelli dalla chemioterapia è in realtà un tipo di caduta dei capelli chiamata telogen effluvio.

Il telogen effluvium è un disturbo della caduta dei capelli in cui uno dei tre fasi del ciclo di crescita dei tuoi capelli viene interrotto.

La fase primaria del ciclo di crescita dei capelli prende il nome di fase anagen. È qui che crescono i capelli e il 90 percento dei tuoi capelli dovrebbe essere in questa fase in qualsiasi momento.

Successivamente entra in una fase di riposo, chiamata fase catagen, prima di entrare in letargo nella fase telogen.

Fino al 9% dei tuoi follicoli piliferi potrebbe trovarsi normalmente in questa fase - di più è motivo di preoccupazione.

Di più, come avrai intuito, è il definizione di telogen effluvium - un improvviso cambiamento nel numero di follicoli che ibernano attivamente sulla tua testa.

Visivamente, sembra che si assottigli anche su tutto il cuoio capelluto, facendo sembrare i capelli radi.

L'effluvio di telogen è tipicamente causato da un fattore di stress, che potrebbe essere un intervento chirurgico, un trauma maggiore, uno stress estremo o una chemioterapia.

Cancro e perdita di capelli

La caduta dei capelli non è un sintomo tipico di una malattia, ma ci sono diverse malattie dove può verificarsi la caduta dei capelli.La psoriasi, alcuni problemi alla tiroide, gravi carenze, la sifilide e la sindrome dell'ovaio policistico possono causare la caduta dei capelli.

Detto questo, non è un evento comune nei tumori.

Questo non vuol dire che non accada mai. Ci sono infatti alcuni modi molto rari in cui la caduta dei capelli potrebbe essere causata dal cancro stesso.

Alcuni tumori sono così rari che i numeri semplicemente non sono lì per determinare un collegamento. Un esempio in cui è stato trovato un collegamento è con il linfoma di Hodgkin.

Nel casi rari dove la malattia si diffonde alla pelle, è noto che causare la caduta dei capelli .

È una versione estrema dell'irritazione che la malattia può causare ai problemi, che più frequentemente si riflette come sintomi più lievi, come il prurito.

Nella maggior parte dei casi, la perdita di capelli per queste cause si correggerà da sola dopo che la malattia è stata affrontata, anche se a volte le cicatrici possono essere permanenti.

Ma in quasi tutti questi casi, affrontare la malattia della radice è una priorità molto più importante che preoccuparsi dei capelli.

Lo stesso vale con il cancro.

qual è il miglior integratore per la disfunzione erettile?
comprare finasteride

più capelli... c'è una pillola per quello

negozio finasteride inizia la consultazione

Trattare il trattamento del cancro Perdita di capelli

La buona notizia è che, in generale, il telogen effluvium si autocorregge.

In sostanza, quando il fattore di stress (in questo caso, la chemio) viene interrotto, i follicoli in telogen effluvium torneranno gradualmente alla fase anagen non appena saranno pronti e non più inibiti.

Naturalmente, finché il tuo cancro è attivo, la tua prima priorità dovrebbe essere curarlo, e quindi per quanto tu possa non voler perdere i capelli, la chemio è quasi certamente un male necessario.

Ma ci sono altre cose che puoi fare durante e dopo il trattamento per risolvere il problema.

Durante il trattamento, la cosa più importante che puoi fare è semplicemente prenderti cura di te stesso.

Riduci i fattori di stress aggiuntivi - fisici e psicologici - dalla tua vita. Vacci piano e fai cose che fanno bene al tuo corpo.

Mangia bene — sul serio. Evidenza suggerisce che l'alopecia durante la chemioterapia può essere esacerbata da una cattiva salute nutrizionale.

Per quanto estenuante possa essere, prendersi cura della propria salute durante questo periodo molto faticoso rende ancora più importante che tu lo segua.

Dopo che la chemio si è conclusa, la storia è diversa. I tuoi capelli inizieranno a tornare alla normalità da soli, ma aiutarli è un'opzione.

Secondo l'American Academy of Dermatology Association, due prodotti in particolare possono aiutarti ridurre e potenzialmente invertire la caduta dei capelli: finasteride e minoxidil .Funzionano in modo leggermente diverso e si completano a vicenda nella maggior parte dei casi.

Gli studi dimostrano che, se assunto quotidianamente, finasteride può ridurre i livelli di diidrotestosterone (DHT) tanto quanto 70 percento .

Il DHT è un ormone nel corpo ed è la principale minaccia per i tuoi capelli per quanto riguarda la calvizie maschile: bloccarlo può aiutare a ridurre drasticamente la caduta dei capelli a base di ormoni.

Abbiamo parlato di più del ruolo del DHT nella caduta dei capelli nella nostra guida a DHT e perdita di capelli maschile .

qual è la dimensione media del pene?

minoxidil , tuttavia, incoraggia i follicoli dormienti a ricrescere.

L'agente topico ha dimostrato di aumentare lo spessore e il numero di capelli di circa il 18% rispetto a un periodo di 48 settimane , secondo uno studio.

Inoltre, i cambiamenti dello stile di vita possono aiutare nello sforzo di ricrescita. Oltre a continuare a ridurre lo stress e seguire una dieta nutriente, cose come lo shampoo giusto possono avvantaggiarti, se ha la giusta combinazione di ingredienti.

Dai un'occhiata al nostro Cosa cercare in uno shampoo anticaduta da uomo guida per saperne di più.

finasteride in linea

far crescere nuovi capelli o rimborsati

negozio finasteride inizia la consultazione

La linea di fondo su cancro e perdita di capelli

Sappiamo che perdere i capelli è una cosa difficile da affrontare, in particolare durante un'esperienza ancora più dura come combattere il cancro.

il viagra funziona la prima volta?

Se possiamo lasciarvi con due take away, è questo:

In primo luogo, per la maggior parte delle persone, la caduta dei capelli dovuta al trattamento del cancro non è permanente.

E poiché la maggior parte della perdita di capelli sperimentata durante il cancro deriva dal trattamento stesso, hai una possibilità molto, molto piccola di non far ricrescere i tuoi capelli.

La seconda cosa che dobbiamo ricordarti: i capelli non sono chi sei. Perdere i capelli ha la possibilità di indebolire la tua fiducia e minare davvero quegli sforzi di recupero. Non lasciarlo.

Possederlo. Possiedi il look, possiedi la possibilità di provare nuovi cappelli - non lasciare che ti possegga.

Sappiamo che se sei attualmente in cura per il cancro, hai già uno o più operatori sanitari che ti guidano attraverso tutto.

Detto questo, se ti senti ansioso o depresso a causa di qualsiasi problema correlato (o non correlato) al trattamento del cancro, parla con qualcuno.

Solo perché il tuo corpo sta ricevendo tutta l'attenzione non significa che anche la tua mente non ne meriti un po'.

Se ti senti giù, parla con un terapia online fornitore. Non sei pronto per parlare con qualcuno? Abbiamo più risorse per te.

Dai un'occhiata al nostro Guida alla salute mentale per i collegamenti a più storie e opzioni per il trattamento.

9 fonti

Questo articolo è solo a scopo informativo e non costituisce un consiglio medico. Le informazioni qui contenute non sostituiscono e non dovrebbero mai essere utilizzate per una consulenza medica professionale. Parla sempre con il tuo medico dei rischi e dei benefici di qualsiasi trattamento.