Come far crescere i capelli: 6 consigli per gli uomini

How Grow Out Your Hair

Kristin Hall, FNP Rivisto dal punto di vista medico daKristin Hall, FNP Scritto dalla nostra redazione Ultimo aggiornamento 25/5/2021

Hai mai desiderato farti crescere i capelli ma non hai avuto il coraggio di farlo? Solo pochi anni fa, barbe epiche e acconciature più lunghe erano ancora un po' tabù.

In questi giorni, non così tanto. I capelli lunghi e le barbe sono tanto popolari quanto non lo sono mai stati, con molti ragazzi che evitano i tagli di capelli corti degli anni passati a favore di capelli che si estendono intorno al mento o ben oltre le spalle.





Con più persone che mai ricettive ai capelli lunghi e alla barba, è meno probabile che tu venga giudicato per averli entrambi. Che tempo per essere un uomo!

matthew mcconaughey e sandra bullock

Anche se far crescere i capelli potrebbe sembrare un processo semplice, la realtà è che richiede un po' più di lavoro di quanto ci si potrebbe aspettare.



Dalla cura dei capelli di base alle tecniche di styling, le giuste tattiche possono mantenere i tuoi capelli al meglio man mano che crescono e aiutarti a evitare molti problemi comuni dei capelli lunghi.

Di seguito, abbiamo condiviso 10 suggerimenti per aiutarti a far crescere i capelli mentre hai un bell'aspetto, insieme a tecniche esperte per mantenere i capelli sani a qualsiasi lunghezza.

Come far crescere i capelli e avere un bell'aspetto nel farlo

Se hai pensato di farti crescere i capelli ma non hai mai premuto il grilletto, non c'è momento migliore per iniziare di adesso.



Dopotutto, i tuoi capelli hanno bisogno di molto tempo per crescere. Una volta che ti impegni a farlo crescere, potresti essere sorpreso da quanto sia facile tirare fuori l'aspetto dei capelli lunghi.

Capire quanto tempo impiegano i capelli a crescere

Secondo l'American Academy of Dermatology , i capelli sulla tua testa crescono di circa sei pollici ogni anno.

Dal momento che i capelli devono essere lunghi circa 12-14 pollici per raggiungere le spalle, ciò significa che avrai bisogno di circa due anni di crescita costante per avere i capelli lunghi fino alle spalle, o circa 18 mesi per i capelli che arrivano fino al mento.

In parole povere, far crescere i capelli lunghi richiede pazienza. Se speri in capelli in stile Fabio tra un anno o due, potresti dover moderare le tue aspettative.

Tagliati i capelli di tanto in tanto

Far crescere i capelli non significa necessariamente cancellare il numero di telefono del tuo barbiere. Anche se ovviamente non è una buona idea tagliare i capelli mentre li stai facendo crescere, tagliarli regolarmente può aiutare a mantenerli al meglio durante la crescita.

Prova a visitare il tuo barbiere almeno una volta ogni tre o quattro mesi per ottenere un taglio leggero (assicurati di fargli sapere che stai crescendo i capelli) e per sistemare le aree che non stanno al meglio.

Anche se tagliare i capelli potrebbe sembrare controintuitivo, tagliare una piccola quantità di capelli di tanto in tanto è un buon modo per affrontare fastidi comuni come le doppie punte e mantenere i capelli più simili alla criniera di un leone che al nido di un uccello.

Prenditi sul serio la cura dei capelli

Prendersi cura dei propri capelli è importante indipendentemente da quanto siano lunghi, ma è particolarmente importante se i capelli hanno una certa lunghezza.

Fortunatamente, praticare una buona cura dei capelli non è molto complicato. Dovresti iniziare lavando i capelli in base a quanto sono grassi.

è davvero così importante radersi la barba per un colloquio

Secondo il Accademia americana di dermatologia , più i capelli e il cuoio capelluto sono grassi, più è importante lavarli frequentemente.

D'altra parte, se il cuoio capelluto si sente secco, potrebbe essere necessario lavare i capelli solo ogni pochi giorni o una volta alla settimana.

Contrariamente ai consigli che affermano che dovresti lavare i capelli ogni uno, due o tre giorni, devi lavare i capelli solo quando ne senti il ​​bisogno.

Usa il tuo miglior giudizio e tratta tutte le regole riguardanti la frequenza del lavaggio dei capelli come linee guida piuttosto che leggi ferree sulla cura dei capelli.

Quando ti lavi i capelli, è importante farlo nel modo giusto. Scegli uno shampoo privo di sostanze chimiche aggressive e concentrati sulla pulizia del cuoio capelluto invece di strofinare lo shampoo sui capelli.Questo aiuta a controllare l'olio senza rendere i capelli ruvidi.

Dopo aver finito di lavare i capelli con lo shampoo, concentrati sull'applicazione del balsamo sulle punte dei capelli, che di solito richiedono la massima attenzione.

Proteggi i tuoi capelli dalle comuni fonti di danno

Più i tuoi capelli diventano lunghi, più diventa importante proteggerli dalle comuni fonti di danno.

Questi includono calore eccessivo (ad esempio, utilizzando l'impostazione più forte sul tuo asciugacapelli), sole (che può danneggiare l'esterno dei capelli e bruciare il cuoio capelluto) e prodotti per lo styling dei capelli eccessivamente aggressivi (che possono irritare la pelle e danneggiare i capelli tirando sulle sue radici).

Un'altra fonte comune di danni ai capelli è il cloro, una sostanza chimica spesso utilizzata nelle piscine per prevenire la crescita batterica.

Per proteggere i tuoi capelli quando nuoti, indossa una cuffia e risciacquali con acqua non appena esci dalla piscina.

Se nuoti regolarmente, prendi in considerazione l'uso di uno shampoo per nuotatori formulato per rimuovere il cloro dai capelli.

il 1975 - il suono

Prendi nota dei segni della calvizie maschile

I capelli lunghi possono sembrare fantastici, ma a meno che tu non miri al look da rockstar degli anni '80 invecchiato, non sta bene con un'attaccatura dei capelli sfuggente o la calvizie intorno alla tua corona.

Pertanto, è importante essere consapevoli dei primi segni di calvizie maschile se stai facendo crescere i capelli.

Comune primi segni di caduta dei capelli includere qualsiasi cambiamento evidente nell'attaccatura dei capelli, assottigliamento visibile sulla parte superiore del cuoio capelluto o caduta eccessiva dei capelli.

Sebbene sia normale perdere da 50 a 100 capelli al giorno, qualsiasi cosa oltre a questo potrebbe essere un segno che stai iniziando a diventare calvo.

Se noti la perdita di capelli, trattala al più presto

Se noti uno qualsiasi dei segni di caduta dei capelli, è importante agire il più rapidamente possibile per proteggere i capelli da ulteriori danni.

Calvizie maschile -- la forma più comune di perdita di capelli negli uomini -- è causata da un ormone chiamato diidrotestosterone o DHT.

Se sei geneticamente incline alla caduta dei capelli, il DHT può legarsi ai recettori nel cuoio capelluto e far sì che i follicoli piliferi smettano gradualmente di produrre nuovi capelli.

Mentre la calvizie maschile può iniziare lentamente, può peggiorare a un ritmo sorprendente nel tempo poiché il DHT ha il sopravvento sui follicoli piliferi.

Pertanto, è meglio trattarlo non appena si nota uno dei segni comuni di sviluppo della calvizie.

Attualmente, le opzioni più efficaci per prevenire la caduta dei capelli sono i farmaci approvati dalla FDA finasteride (la versione generica di Propecia®) e minoxidil (Rogaine®).

La finasteride agisce bloccando il DHT, mentre il minoxidil agisce incoraggiando i capelli ad entrare nella fase di crescita attiva del ciclo di crescita dei capelli .

Offriamo entrambi i farmaci per la caduta dei capelli insieme nel nostro Pacchetto energetico per capelli .

Pensa due volte alle acconciature ad alta tensione

Ti stai facendo crescere i capelli in modo da poter indossare trecce, dreadlocks o una crocchia da uomo?

Potresti voler riconsiderare, perché queste acconciature, così come altre che tirano le radici dei capelli, spesso contribuiscono a una forma di caduta dei capelli chiamata alopecia da trazione .

L'alopecia da trazione si sviluppa quando sui capelli viene applicata una forza di trazione costante. Questo può allentare i capelli dal follicolo e, nel tempo, causare cicatrici che impediscono al follicolo di produrre nuovi capelli.

Le acconciature che possono causare l'alopecia da trazione includono trecce, treccine, dreadlocks, chignon e persino code di cavallo troppo strette.

kendrick lamar untitled unmastered ascolta

Il modo più efficace per prevenire l'alopecia da trazione è evitare del tutto le acconciature ad alta tensione.

Tuttavia, se hai deciso di portare i capelli in un certo modo che li tira indietro, puoi ridurre al minimo il rischio di sviluppare questo tipo di perdita di capelli indossandoli il più larghi possibile.

Fai attenzione quando tingi i capelli

Quando i tuoi capelli si estendono sotto il mento, anche una modesta quantità di capelli grigi può diventare molto più facile da vedere.

A meno che tu non stia cercando il look di Geralt di Rivia, probabilmente vorrai colorare i capelli quando inizia a mostrare troppo grigio.

Anche se colorare i capelli non è necessariamente un male, è importante prendere alcune precauzioni se hai i capelli lunghi che vuoi apparire al meglio: Prova a:

  • Rimani in ombra con il tuo colore . Di solito otterrai i migliori risultati scegliendo un colore che rientri in tre tonalità del tuo colore naturale dei capelli.
  • Proteggi i tuoi capelli dai danni del sole . Prova ad applicare un balsamo senza risciacquo con ossido di zinco e usa un cappello per proteggere i capelli dai raggi UV, che possono rendere i capelli sbiaditi e fragili.
  • In inverno, dai ai tuoi capelli un sacco di tempo per riposare . È meglio colorare i capelli ogni 8-10 settimane durante l'inverno per evitare danni.

Sii gentile con i tuoi capelli

Più sei gentile con i tuoi capelli, più sano sarà e migliore sarà l'aspetto. Cerca di evitare errori comuni nella cura dei capelli, come spazzolare i capelli 100 volte al giorno (cosa di cui non ha bisogno, nonostante la credenza popolare) o tirarli quando li acconcia.

Dopo aver finito di lavare i capelli, è meglio lasciarli asciugare naturalmente o usare un asciugacapelli con l'impostazione più bassa possibile.

Cerca di evitare di asciugare i capelli in modo approssimativo con un asciugamano, che può rovinarli e irritare il cuoio capelluto.

Infine, se hai intenzione di legare i capelli, usa un elastico adeguato. Non solo gli elastici sono fastidiosi da rimuovere, ma possono anche tirare i capelli e contribuire alla rottura.

Abituati a qualche battuta amichevole

Sebbene questo sia più un consiglio sociale che uno per la cura dei capelli, vale comunque la pena menzionarlo. Man mano che i tuoi capelli si allungano, vale la pena essere preparati per alcune battute e battute amichevoli da parte dei tuoi genitori, zie, zii, nonni, amici e quasi tutti quelli che hanno un decennio più di te.

Sul serio. Aspettati alcune battute sui Beatles per cominciare, poi riferimenti a hair metal, disco o grunge una volta che i tuoi capelli sono un po' più lunghi.

sbarazzarsi delle borse sotto gli occhi uomini

Qualunque cosa accada, non prenderla sul personale. Probabilmente sono cresciuti in un'epoca in cui i capelli lunghi sugli uomini non erano una cosa così comune. O spazzalo via, goditi una risata insieme o prepara un buon ritorno: è una tua scelta.

finasteride in linea

far crescere nuovi capelli o rimborsati

negozio finasteride inizia la consultazione

Hai problemi a far crescere i capelli?

Far crescere i capelli richiede molto tempo. Tuttavia, una volta che hai imparato le basi della cura dei capelli, è un processo relativamente semplice.

Che tu stia pianificando il mento o i capelli lunghi fino alle spalle, i giusti prodotti per la cura dei capelli possono fare una grande differenza.

I nostri Shampoo ispessente e Balsamo a fissaggio spesso sono formulati appositamente per mantenere i capelli forti, voluminosi e sani a qualsiasi lunghezza.

Allo stesso modo, la nostra gamma di prodotti basati sulla scienza trattamenti per la caduta dei capelli sono progettati per mantenere i capelli il più pieni e spessi possibile, non importa quanto geneticamente inclini alla calvizie maschile.

6 fonti

Questo articolo è solo a scopo informativo e non costituisce un consiglio medico. Le informazioni qui contenute non sostituiscono e non dovrebbero mai essere utilizzate per una consulenza medica professionale. Parla sempre con il tuo medico dei rischi e dei benefici di qualsiasi trattamento.