Sintomi e segni dell'herpes genitale

Genital Herpes Symptoms

Michele Emery, DNP Rivisto dal punto di vista medico daMichele Emery, DNP Scritto dalla nostra redazione Ultimo aggiornamento 26/5/2021

Preoccupato che tu possa avere l'herpes genitale? L'herpes genitale colpisce circa una persona su otto negli Stati Uniti, secondo i dati dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie . È una condizione abbastanza comune. In effetti, è una delle malattie sessualmente trasmissibili più comuni al mondo.

L'herpes genitale può essere asintomatico, il che significa che potresti non avere alcun sintomo visivo anche se sei infetto. Tuttavia, ci sono molti sintomi dell'herpes genitale che rendono la diagnosi molto più semplice.

Di seguito, abbiamo elencato i sintomi e i segni dell'herpes genitale di cui dovresti essere a conoscenza, che vanno dai sintomi fisici agli effetti che un'infezione da herpes può avere sul tuo umore e livello di energia. Se sei preoccupato di poter essere infettato, l'elenco seguente può essere una risorsa utile prima di consultare un medico.





Cosa succede dopo un'infezione da herpes?

La maggior parte delle persone si rende conto che potrebbe avere l'herpes genitale dopo un primo attacco, che può verificarsi durante la fase di infezione primaria.

chi è Betania in pll

Questo di solito accade una o due settimane dopo che sei stato esposto al virus attraverso l'attività sessuale con una persona infetta. Questa fase è nota come periodo di incubazione, durante il quale il virus si sta attivamente moltiplicando nelle cellule.



Quando l'infezione da herpes si diffonde, può causare un'epidemia. Il primo focolaio di herpes di solito provoca una serie di effetti fisici, da piaghe dolorose pruriginose a sintomi simil-influenzali. Di seguito abbiamo trattato più dettagliatamente questi sintomi dell'herpes genitale.

La nostra guida a Baci e herpes labiale ripercorre le otto fasi di un'epidemia di herpes.

medicina per l'herpes che funziona

Le epidemie non possono competere con un'opzione Rx.

Acquista il trattamento per l'herpes



Segni di un primo focolaio di herpes

La maggior parte delle persone si rende conto che potrebbe avere l'herpes durante la prima epidemia di herpes. Questo periodo è quando i primi segni fisici dell'herpes diventano visibili, causando allarme per le persone che potrebbero essere infette.

mai gridare mai Christofer ha disegnato

I sintomi più evidenti di un primo focolaio di herpes includono formicolio intorno ai genitali e lo sviluppo di vesciche sopra e intorno al pene. Nel corso di diversi giorni, queste vesciche possono trasformarsi in piaghe pruriginose, dolorose e scomode chiamate lesioni da herpes.

La posizione delle lesioni da herpes genitale può variare da persona a persona. Sia negli uomini che nelle donne, lesioni da herpespuò apparire dentro e intorno all'area genitale, all'area anale, alle cosce e ai glutei.

L'herpes genitale può anche essere trasmesso ad altre parti del corpo, come la bocca, le labbra e la lingua, sebbene ciò sia raro e di solito richieda un contatto diretto pelle a pelle tra le lesioni aperte dell'herpes e l'area non infetta.

Tuttavia, è importante ricordare che l'herpes orale non è sempre innescato da un HSV-1 epidemia.

Alcune persone avvertono dolore durante la minzione durante un'epidemia iniziale di herpes. Le donne possono anche sperimentare una cervice infiammata e cambiamenti insoliti nelle loro perdite vaginali.

Kendrick Lamar fidanzata Whitney Alford

Le epidemie iniziali di herpes possono includere anche sintomi simil-influenzali. Molte persone con herpes genitale notano dolori muscolari, febbre, brividi, mal di testa e ghiandole gonfie intorno alla zona pelvica e al collo. È anche molto comune sentirsi stanchi e sfiniti durante la prima epidemia di herpes.

Quanto dura un'epidemia di herpes iniziale?

Normalmente, il primo focolaio di herpes dura più a lungo dei successivi focolai. La maggior parte delle persone con herpes genitale riferisce che l'epidemia iniziale impiega diverse settimane per guarire completamente, con i sintomi che peggiorano all'inizio dell'epidemia prima di guarire lentamente per diverse settimane.

Durante il processo di guarigione di un focolaio di herpes, le lesioni cutanee alla fine si trasformano in croste e scompaiono dal corpo. Raramente ci sono cicatrici da lesioni da herpes: in genere, una volta che l'epidemia è finita, l'area genitale tornerà al suo aspetto normale.

Sintomi di epidemie ricorrenti di herpes

L'herpes può rimanere inattivo nel corpo tra i focolai. In effetti, molte persone infette da herpes genitale non hanno mai manifestato focolai anche se hanno il virus, facendo sì che non si rendano conto di essere infette.

Dopo un focolaio iniziale, l'herpes genitale può rimanere dormiente nel tuo corpo per diversi mesi alla volta. Ciò significa che potresti non notare alcun effetto negativo dell'herpes per mesi (o, in alcuni casi, un anno o più) dopo il tuo focolaio iniziale.

La maggior parte delle volte, le persone con HSV-1 genitale sperimentano da uno a due focolai all'anno , con HSV-2 che causa focolai più frequenti (in media, da quattro a cinque volte all'anno).

La buona notizia è che i focolai di herpes ricorrenti di solito non sono così gravi come il primo focolaio di herpes. I focolai ricorrenti sono generalmente più brevi e meno gravi del primo focolaio. È anche più facile trattare le epidemie ricorrenti, poiché è più probabile che tu sia preparato.

sono su una canzone in barca

Le epidemie ricorrenti tendono a produrre gli stessi sintomi di herpes genitale delle epidemie iniziali: formicolio della pelle sopra e intorno ai genitali, seguito dallo sviluppo o dalle lesioni da herpes. Proprio come in un focolaio iniziale, queste lesioni guariscono naturalmente nel corso di giorni o settimane.

La frequenza dell'epidemia di herpes varia notevolmente da persona a persona, ma il nostro guida a cosa aspettarsi dai tuoi focolai di herpes è un buon punto di partenza.

Qualcosa può scatenare un'epidemia di herpes?

Poiché non esiste una cura per l'herpes, gli effetti fisici del virus possono ripresentarsi di volta in volta da soli, spesso senza preavviso.

Tuttavia, l'herpes può anche essere scatenato da determinati eventi o comportamenti della vita. Attualmente, gli esperti ritengono che le epidemie di herpes possano essere scatenate da fattori come affaticamento e stress, malattie, traumi, mestruazioni, traumi e rapporti sessuali.

Tuttavia, altre cose - come esposizione solare e il freddo - si pensa che inneschino il virus.

Col tempo,la maggior parte delle persone sperimenta meno focolai meno lievi.

Generalmente, le persone con un forte sistema immunitario sperimentano epidemie di herpes meno frequentemente. Ciò rende importante mantenere il tuo stile di vita, la tua dieta e le tue abitudini sane per supportare la funzione immunitaria se hai l'herpes.

Come trattare l'herpes?

Mentre l'herpes non può essere curato, può essere controllato usando i farmaci. Il farmaco più comune per l'herpes, valaciclovir , può ridurre gli effetti di un'epidemia di herpes e aiutare il tuo corpo a guarire le lesioni da herpes in modo rapido ed efficace.

Il valaciclovir è più efficace quando viene utilizzato nelle prime fasi di un'epidemia di herpes. Per ottenere i migliori risultati e una guarigione più rapida, la maggior parte degli operatori sanitari consiglia di assumere valaciclovir non appena si notano i segni premonitori dello sviluppo di un'epidemia di herpes (come prurito, pelle irritata).

I nostri Valaciclovir 101 La guida entra in modo più dettagliato su come utilizzare il valaciclovir per trattare le epidemie di herpes quando si verificano.

come puoi avere l'herpes?

Questo articolo è solo a scopo informativo e non costituisce un consiglio medico. Le informazioni qui contenute non sostituiscono e non dovrebbero mai essere utilizzate per una consulenza medica professionale. Parla sempre con il tuo medico dei rischi e dei benefici di qualsiasi trattamento.