Febbre negli adulti: cosa la causa e quando cercare aiuto

Fever Adults What S Causing It

Kristin Hall, FNP Rivisto dal punto di vista medico daKristin Hall, FNP Scritto dalla nostra redazione Ultimo aggiornamento 8/15/2020

Soffrire di febbre è una delle situazioni più scomode in cui puoi trovarti. Dai, come puoi sentirti freddo fino alle ossa, ma ancora bruciando?

La febbre è la difesa naturale del tuo corpo contro gli invasori: il tuo sistema immunitario sta combattendo una battaglia e il tuo benessere (purtroppo) non è una preoccupazione importante.





Ma una febbre alta può anche essere un segno di un grave problema medico.

Capire come funzionano le febbri e di cosa potrebbero essere un segno ti aiuterà a determinare quando dovresti consultare un medico.



La febbre è il modo in cui il tuo corpo segnala aiuto; dovresti assolutamente prestare attenzione.

Che cos'è una febbre?

In parole povere, a febbre (chiamato anche piressia) è quando la temperatura corporea è elevata al di sopra del normale. Ma la normale temperatura corporea varia da persona a persona. In genere, 98,6 è normale per la maggior parte delle persone.

Puoi misurare la temperatura corporea usando a termometro domestico , disponibile presso la maggior parte dei negozi di droga e online. Sebbene sia possibile testare la febbre usando un'ascella o la temperatura rettale, la maggior parte delle persone trova più facile misurare la temperatura per via orale.



teyana taylor lil kim omaggio

Diversi ufficiali organizzazioni mediche - tra cui l'American College of Critical Care Medicine, l'International Statistical Classification of Diseases e la Infectious Diseases Society of America - definiscono una febbre pari o superiore a 100,9 .

Indipendentemente dalla misurazione precisa, la febbre è la risposta del tuo corpo a una malattia o infezione. Batteri e virus prosperano alla normale temperatura corporea umana, ma la febbre rende loro difficile la sopravvivenza.

In altre parole, la febbre è un segno che il tuo corpo sta combattendo invasori come un virus o un'infezione batterica.

Ci sono altre possibili cause di febbre (più su quelle sotto), ma molto spesso la febbre è un segno che hai un'infezione di qualche tipo.

mantieni forte la tua immunità

Dì addio ai disordinati pacchetti di vitamina C

Acquista caramelle gommose alla vitamina C

Potenziali cause di febbre

Infezioni. Qualsiasi numero di malattie può causare la febbre. Le cause più comuni e probabili includono: infezioni del tratto respiratorio, infezioni gastrointestinali, infezioni della pelle e infezioni del tratto urinario.

Queste classificazioni includerebbero malattie come influenza, COVID-19 (coronavirus), mal di gola, infezioni del seno, infezioni dell'orecchio e altro ancora. Le febbri causate da un'infezione acuta generalmente durano quattro giorni o meno.

farmaci. Diversi farmaci possono scatenare la febbre, inclusi farmaci per la pressione sanguigna, farmaci antiepilettici e antibiotici.

Possono farlo interferendo con il modo in cui il tuo corpo dissipa normalmente il calore, interferendo con la regolazione della temperatura, danneggiando i tessuti, stimolando una risposta immunitaria o a causa di determinate proprietà all'interno del farmaco stesso.

Assicurati di informare il tuo medico di tutti i farmaci che stai assumendo, poiché saranno in grado di aiutare a determinare se stanno contribuendo alla tua febbre.

perché il solfato fa male ai capelli?

Cancro. Il cancro del rene, la leucemia e il linfoma possono causare febbre.

Disturbi infiammatori . Anche i disturbi che causano infiammazione delle articolazioni e dei tessuti connettivi possono causare febbre. Lupus e artrite reumatoide sono alcuni esempi.

Queste non sono le uniche cause della febbre. Disturbi della tiroide, lesioni cerebrali e altro possono anche innescare un aumento della temperatura corporea.

Quando chiamare un operatore sanitario?

Se la tua febbre dura più di un giorno o due, parlare con un operatore sanitario può aiutarti a scoprire la fonte della febbre e farti indirizzare verso un trattamento per farti sentire più a tuo agio e ridurre i rischi di complicanze.

In alcuni casi, la febbre può essere un'emergenza medica. Le bandiere rosse che è necessario contattare immediatamente un operatore sanitario includono:

  • Problemi di respirazione
  • Temperatura superiore a 104 ℉
  • Confusione o altri cambiamenti nella funzione cognitiva
  • Torcicollo e mal di testa
  • Bassa pressione sanguigna
  • Macchie rosso porpora sotto la pelle
  • Respirazione rapida e/o battito cardiaco
  • Recenti viaggi in aree dove sono presenti la malaria o altre malattie infettive
  • Uso di immunosoppressori

Un operatore sanitario valuterà gli altri sintomi ed eventualmente ordinerà test diagnostici per escludere gravi problemi di salute.

Curare la febbre

La febbre è un sintomo, quindi un trattamento adeguato dipende da una diagnosi corretta. Una volta che sai cosa sta causando la febbre, il tuo medico ti aiuterà a determinare la migliore linea d'azione per trattare la malattia di base.

Se la febbre è fastidiosa, il medico può suggerire di assumere un farmaco antinfiammatorio non steroideo da banco (FANS) come l'ibuprofene (Advil®), il paracetamolo (Tylenol®) o il naprossene. Questi possono abbassare la temperatura corporea mentre viene affrontata la causa sottostante della febbre.

Ad esempio, se la febbre è causata da mal di gola, potrebbe essere necessario un antibiotico per combattere l'infezione.

Questo articolo è solo a scopo informativo e non costituisce un consiglio medico. Le informazioni qui contenute non sostituiscono e non dovrebbero mai essere utilizzate per una consulenza medica professionale. Parla sempre con il tuo medico dei rischi e dei benefici di qualsiasi trattamento.