Escitalopram (Lexapro): cos'è, come funziona, usi e altro

Escitalopram

Kristin Hall, FNP Rivisto dal punto di vista medico daKristin Hall, FNP Scritto dalla nostra redazione Ultimo aggiornamento 28/10/2020

Nonostante siano relativamente comuni, la depressione e altri problemi di salute mentale portano uno stigma.

Forse sei preoccupato di essere visto come emotivamente debole o ti chiedi cosa penseranno le persone vicine a te se scopriranno che stai lottando.





Può essere difficile chiedere aiuto quando stai soffrendo, ma quel difficile primo passo può cambiare tutto.

Non devi soffrire di depressione e ansia. Esistono farmaci come l'escitalopram per aiutare. Va bene ammettere che hai bisogno di quell'aiuto. In effetti, è un segno di forza per raggiungere.



alexandra daddario vero detective tette

Detto questo, se hai deciso di fare il primo passo verso il controllo della tua salute mentale, ecco cosa dovresti sapere sull'escitalopram.

Che cos'è l'escitalopram?

Escitalopram è un farmaco usato per trattare i disturbi dell'umore. Il Food and Drug Administration (FDA) ha approvato per la prima volta la versione di marca di escitalopram, Lexapro®, nel 2002, specificatamente per l'uso nel trattamento del disturbo depressivo maggiore e del disturbo d'ansia generalizzato. L'escitalopram generico era allora approvato nel 2012, rendendo più conveniente ottenere il farmaco.

Escitalopram è noto come a inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina , o SSRI, una classe di farmaci antidepressivi che colpisce le sostanze chimiche nel cervello.



Come funzionano gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina?

Gli SSRI, come avrai intuito, lavorano principalmente sulla sostanza chimica del cervello serotonina . La serotonina è una delle tante ormoni parzialmente responsabile della regolazione dell'umore. La Endocrine Society dice che quando i tuoi livelli di serotonina sono normali, dovresti sentirti emotivamente stabile, felice e calmo. Tuttavia, una quantità insufficiente di serotonina è associata a depressione, ansia, tendenze suicide e disturbo ossessivo-compulsivo.

quanto tempo è stata remy ma in prigione?

L'escitalopram e altri SSRI agiscono bloccando il riassorbimento della serotonina nei neuroni, lasciando una maggiore quantità di sostanze chimiche del benessere che circolano nel corpo. Questo gruppo di farmaci è chiamato selettivo perché agisce sulla serotonina e non su altri neurotrasmettitori o sostanze chimiche.

Oltre a escitalopram e al marchio Lexapro, altri SSRI includono: citalopram ( Celexa® ), fluoxetina ( Prozac® ), paroxetina ( Paxil® ), e sertralina ( Zoloft® ).

consulenza online

il modo migliore per provare la consulenza

esplorare i servizi di consulenza prenota una sessione

Per chi è Escitalopram?

La FDA ha approvato l'escitalopram per il trattamento del disturbo depressivo maggiore negli adolescenti e negli adulti e del disturbo d'ansia generalizzato negli adulti.

Può anche essere prescritto per off-label utilizzare nel trattamento del disturbo ossessivo-compulsivo e del disturbo di panico.

Sia il disturbo depressivo maggiore che il disturbo d'ansia generalizzato sono malattie mentali relativamente comuni.

Associazione americana per l'ansia e la depressione rapporti Il 6,7% della popolazione degli Stati Uniti è affetto da disturbo depressivo maggiore, mentre il 3,1% è affetto da disturbo d'ansia generalizzato.

Tuttavia, non tutte queste persone stanno ricevendo un trattamento.

mumford e figli senza speranza video di vagabondo

Potresti aver già parlato con il tuo medico e aver ricevuto una diagnosi di depressione o ansia, ma forse stai leggendo perché non hai ancora chiesto un consiglio medico. Se sospetti di combattere una o entrambe queste condizioni, parlare con un operatore sanitario o un professionista della salute mentale è un buon primo passo.

Clinicamente, un episodio depressivo maggiore implica stati d'animo disforici o depressi evidenti o persistenti che iniziano a interferire con il tuo funzionamento quotidiano, oltre a includere almeno quattro dei seguenti nove sintomi:

  • Perdita di interesse nelle attività quotidiane
  • Umore depresso
  • Cambiamenti notevolmente significativi nell'appetito e/o nel peso
  • Agitazione o ritardo psicomotorio
  • Pensiero alterato o perdita di concentrazione
  • Ideazione o tentativo di suicidio
  • Sentimenti di inutilità o senso di colpa
  • Insonnia o ipersonnia
  • Aumento della fatica

Il disturbo d'ansia generalizzato può essere clinicamente caratterizzato da sentimenti di eccessiva preoccupazione e ansia difficili da controllare, che persistono per almeno sei mesi. Deve anche essere associato ad almeno tre di questi sintomi:

  • Essere facilmente affaticati
  • Difficoltà a concentrarsi
  • Irritabilità
  • Irrequietezza o sensazione di tensione
  • Difficoltà a dormire
  • Tensione muscolare

Se stai lottando con questi sintomi e hai pensieri suicidi, è importante cercare aiuto il prima possibile. Consulta la sezione Come ottenere subito assistenza in fondo a questa pagina per le risorse a tua disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

psichiatria online

non è mai stato così facile parlare con un fornitore di psichiatria dei trattamenti

esplora le prescrizioni online fatti valutare

Escitalopram Rischi, Effetti Collaterali e Complicazioni

Forse il rischio più pubblicizzato dei farmaci antidepressivi è un possibile aumento del rischio di pensieri e comportamenti suicidi.

È controintuitivo che un farmaco progettato per trattare i pensieri suicidi potrebbe effettivamente peggiorarli. Tuttavia, secondo la FDA, questo rischio è aumentato solo nei bambini e negli adolescenti.

Per gli adulti di età superiore ai 24 anni, c'è un rischio ridotto di pensieri e comportamenti suicidari. Per le persone più giovani, i benefici dell'assunzione di escitalopram devono essere bilanciati con questo e altri possibili rischi.

disfunzione erettile da banco

Gli effetti collaterali più comuni dell'assunzione di escitalopram o Lexapro includono:

  • Gas
  • Stipsi
  • Diarrea
  • Bruciore di stomaco
  • Difficoltà a dormire o sonnolenza/sonnolenza
  • Diminuito interesse per il sesso o incapacità di ottenere o mantenere un'erezione
  • Bocca asciutta

Questi effetti collaterali non richiedono cure mediche e possono benissimo ridursi man mano che il tuo corpo si abitua al farmaco.

Gli effetti leggermente meno comuni, ma anche non gravi, possono includere:

  • Spilli e aghi o formicolio
  • Brividi
  • Tosse
  • Sudorazione
  • tremante
  • Dolore al collo, alle spalle e al viso
  • Sogni insoliti
  • Sonnolenza
  • Mal di gola o naso chiuso/che cola
  • L'appetito cambia
  • Problemi di respirazione
  • sbadigliando
  • Una sensazione generale di disagio

Gli effetti collaterali rari e gravi che richiedono cure mediche immediate includono:

puoi ottenere l'herpes dal sesso orale?
  • Confusione e vertigini
  • Crampi muscolari
  • Battito cardiaco irregolare
  • Fiato corto
  • Male alla testa
  • Sete
  • Nausea e vomito
  • Mangiare
  • Debolezza
  • Gonfiore del viso, delle caviglie o delle mani

La combinazione di escitalopram con altri farmaci può portare a ulteriori complicazioni. Assicurati di informare il tuo medico di tutti i farmaci che prendi, per ridurre questi rischi di interazione farmacologica.

È importante continuare a prendere escitalopram anche quando inizi a sentirti meglio. L'interruzione di questo farmaco può portare a sintomi di astinenza, quindi se decidi di interrompere l'escitalopram, il tuo medico può aiutarti a ridurre gradualmente il dosaggio per ridurre al minimo questi effetti.

Questo articolo è solo a scopo informativo e non costituisce un consiglio medico. Le informazioni qui contenute non sostituiscono e non dovrebbero mai essere utilizzate per una consulenza medica professionale. Parla sempre con il tuo medico dei rischi e dei benefici di qualsiasi trattamento.