Bupropione (Wellbutrin): cos'è, come funziona, effetti collaterali e altro

Bupropion

Mary Lucas, RN Rivisto dal punto di vista medico daMary Lucas, RN Scritto dalla nostra redazione Ultimo aggiornamento 18/07/2020

Il bupropione, venduto con i marchi Wellbutrin®, Wellbutrin SR®, Wellbutrin XL® e Aplenzin®, è un farmaco di prescrizione usato per trattare la depressione e il disturbo affettivo stagionale (SAD).

È anche venduto come farmaco per smettere di fumare con il marchio Zyban® e per il disturbo depressivo maggiore con il marchio Forfivo® XL.





Il bupropione è noto come antidepressivo atipico. Funziona modificando i livelli di alcune sostanze chimiche nel cervello.

Rispetto a molti altri antidepressivi, il bupropione ha meno probabilità di causare alcuni effetti collaterali, come sonnolenza, fluttuazioni di peso e disfunzioni sessuali.



Se ti è stata diagnosticata una depressione o un disturbo affettivo stagionale, o se sei un fumatore che cerca di smettere, il tuo medico potrebbe aver raccomandato il bupropione come opzione di trattamento.

Di seguito, abbiamo spiegato esattamente cos'è il bupropione, come funziona e perché è prescritto. Abbiamo anche esaminato come il bupropione si confronta con altri antidepressivi, nonché i potenziali effetti collaterali e interazioni di cui dovresti essere a conoscenza prima di usare questo farmaco.

Cos'è il bupropione (Wellbutrin)?

Il bupropione è un farmaco antidepressivo. È venduto in compresse ed è comunemente prescritto come trattamento per condizioni come la depressione e il disturbo affettivo stagionale.



È anche prescritto come farmaco per smettere di fumare. La ricerca mostra che il bupropione può ridurre il desiderio e i sintomi di astinenza negli ex fumatori, rendendo più facile smettere di fumare e altri prodotti del tabacco.

consulenza online

il modo migliore per provare la consulenza

esplorare i servizi di consulenza prenota una sessione

Come funziona il bupropione

Il bupropione appartiene a una classe di farmaci chiamati aminochetoni. Il bupropione agisce influenzando il modo in cui il tuo corpo produce neurotrasmettitori come la dopamina e la noradrenalina, che sono fondamentali per il nostro umore.

I neurotrasmettitori sono un tipo di messaggero chimico utilizzato dal tuo corpo. Il loro compito è trasportare i segnali tra i neuroni. Puoi considerarli come un sistema di messaggistica interno per il tuo corpo, che fornisce istruzioni tra i neuroni e dai neuroni ad altri tessuti.

La noradrenalina è un neurotrasmettitore responsabile di mantenere il tuo corpo vigile e pronto ad agire . Aiuta ad aumentare la frequenza cardiaca, pompare il sangue in tutto il corpo, tenerti sveglio, vigile e in grado di concentrarti e ricordare informazioni importanti.

La dopamina è un neurotrasmettitore responsabile della regolazione dell'apprendimento, del piacere, della motivazione, del sonno, dell'umore e di una serie di altre importanti funzioni.

Per la depressione

Le persone con depressione possono avere bassi livelli di noradrenalina e dopamina. Impedendo al cervello di riassorbire noradrenalina e dopamina, i farmaci aminochetonici come il bupropione possono aumentare i livelli di noradrenalina e dopamina e trattare i sintomi della depressione.

Per smettere di fumare

Attualmente, gli esperti non sono sicuri del perché il bupropione sia efficace come trattamento per le persone che vogliono smettere di fumare.

Tuttavia, credono che i suoi effetti sulla dopamina potrebbero essere responsabili di almeno una parte della sua efficacia come aiuto per smettere di fumare.

A differenza di molti altri trattamenti per smettere di fumare, il bupropione non contiene nicotina. Invece, può funzionare imitando alcuni degli effetti della nicotina nelle sigarette, che fa sì che anche il tuo cervello rilasci dopamina extra .

Sebbene questo non ti renda necessariamente meno dipendente dalla nicotina, può aiutarti ad affrontare più facilmente i sintomi dell'astinenza da nicotina e le voglie di nicotina che spesso si sviluppano quando smetti di fumare.

la sfida stagione 36 spoiler

Dosaggi di bupropione

Il bupropione è disponibile in diversi dosaggi. Le compresse di bupropione a rilascio immediato sono disponibili in dosaggi di 75 mg e 100 mg, mentre le versioni di bupropione a rilascio prolungato/sostenuto in genere contengono 100 mg, 150 mg, 200 mg, 300 mg o 450 mg di bupropione per compressa.

Alcune marche di bupropione possono contenere un dosaggio diverso per compressa. Se ti viene prescritto un farmaco contenente bupropione, controlla la confezione fornita con il farmaco per assicurarti di assumere la quantità corretta.

I dosaggi tipici per il bupropione possono variare in base al tipo di farmaco (a rilascio immediato o a rilascio prolungato) e alle condizioni per il quale è prescritto il trattamento.

Per la depressione, un tipico dosaggio iniziale di bupropione è compreso tra 150 mg e 200 mg al giorno, assunto come compresse da 100 mg due volte al giorno o come compressa singola di bupropione a rilascio prolungato da 150 mg presa al mattino. Il dosaggio massimo di bupropione per la depressione va da 300 mg a 450 mg al giorno.

Dopo tre o quattro giorni, potrebbe essere necessario modificare il dosaggio di bupropione. Segui le istruzioni di dosaggio fornite dal tuo medico per assicurarti di assumere la giusta quantità di bupropione.

Per smettere di fumare, un dosaggio iniziale tipico è una compressa a rilascio prolungato da 150 mg al giorno per i primi tre giorni, seguita da una dose di 300 mg al giorno, assunte in due compresse a distanza di almeno otto ore, dal quarto giorno.

In base ai sintomi, all'anamnesi, alla risposta al farmaco e a molti altri fattori, il medico può modificare il dosaggio di bupropione nel tempo.

Effetti collaterali e interazioni del bupropione

Come tutti gli antidepressivi, il bupropione può causare alcuni effetti collaterali. La maggior parte degli effetti collaterali che possono verificarsi con il bupropione sono minori e temporanei. Tuttavia, ci sono anche diversi effetti collaterali potenzialmente gravi di cui dovresti essere a conoscenza prima di usare questo farmaco.

Un po 'di gli effetti collaterali comuni del bupropione includere:

  • Sogni anormali
  • Agitazione
  • Visione offuscata
  • Stipsi
  • Vertigini
  • Bocca asciutta
  • Edema (gonfiore)
  • Sudorazione eccessiva
  • Male alla testa
  • Insonnia
  • Emicrania
  • Nasofaringite, rinite e altri sintomi simili al raffreddore
  • Nausea
  • sedazione
  • Tachicardia (battito cardiaco accelerato)
  • Tremore
  • vomito
  • Fluttuazione di peso

Molti di questi effetti collaterali possono essere lievi e spesso scompaiono nel corso di diversi giorni o settimane. Se si verificano effetti collaterali persistenti del bupropione, è meglio parlare con il proprio medico.

In generale, il bupropione ha meno probabilità di causare disfunzioni sessuali rispetto ad altri antidepressivi comunemente prescritti, come gli SSRI e gli antidepressivi triciclici.

Come altri antidepressivi, il bupropione può causare gravi effetti collaterali. Questi effetti collaterali si verificano in una piccola percentuale di utenti di bupropione. Gli effetti collaterali gravi del bupropione includono:

  • Problemi di salute mentale, come attacchi di panico, cambiamenti di umore, comportamento impulsivo e peggioramento della depressione o dell'ansia.
  • Ipertensione. Il bupropione può contribuire all'ipertensione (pressione alta). Se hai la pressione alta o una storia di problemi cardiovascolari, assicurati di informare il tuo medico prima di usare il bupropione.
  • Problemi di vista, come dolore agli occhi o gonfiore/arrossamento degli occhi o dell'area circostante.
  • Convulsioni. Sebbene raro, a seconda del dosaggio, dallo 0,1% allo 0,4% delle persone che usano il bupropione sperimentano convulsioni.

Se hai una condizione di salute che può contribuire alle convulsioni o renderti più suscettibile alle convulsioni rispetto ad altri, è importante che tu lo comunichi al tuo medico prima di usare bupropione o farmaci simili. Le condizioni che possono aumentare il rischio di convulsioni includono:

  • Lesioni alla testa, come un trauma cranico
  • Tumori cerebrali attivi
  • Una storia di epilessia o altre condizioni che causano convulsioni
  • Astinenza o dipendenza da alcol, benzodiazepine o droghe illecite
  • Uso di altri farmaci che possono influenzare la suscettibilità alle convulsioni, come altri antidepressivi, antipsicotici, corticosteroidi sistemici o teofillina

Il bupropione può influenzare il peso e/o l'appetito. Prima di considerare il bupropione, assicurati di informare il tuo medico se in precedenza hai avuto un disturbo alimentare come la bulimia o l'anoressia.

Il bupropione potrebbe anche non essere un trattamento adatto per le persone con problemi al fegato o ai reni, diabete o determinate condizioni di salute mentale come il disturbo bipolare.

Avvertenza sulla scatola nera della FDA: pensieri e/o comportamenti suicidi

Come è comune con gli antidepressivi, il bupropione ha un avviso di sicurezza della scatola nera della FDA, il tipo più serio di avviso della FDA. Questo avvertimento si trova sui farmaci a base di bupropione usati per il trattamento della depressione: gli aiuti per smettere di fumare bupropione non portano lo stesso avvertimento.

Questo avviso informa gli utenti che gli antidepressivi possono aumentare il rischio di pensieri e/o comportamenti suicidari in bambini, adolescenti e giovani adulti. Gli studi non mostrano che questo rischio si verifica nelle persone di età pari o superiore a 24 anni.

Se ti viene prescritto il bupropione per curare la depressione o il disturbo affettivo stagionale e avverti improvvisi cambiamenti di comportamento, pensieri, umore o sentimenti, contatta immediatamente il tuo medico.

Interazioni tra bupropione e altri farmaci

Il bupropione può interagire con altri farmaci, inclusi farmaci da banco, prodotti a base di erbe e integratori per la salute.

Queste interazioni possono aumentare la quantità di bupropione nel corpo o rendere il farmaco meno efficace. In alcuni casi, l'uso del bupropione può causare pericolose interazioni con altri farmaci.

Possono verificarsi interazioni pericolose quando il bupropione viene utilizzato con gli inibitori delle monoamino ossidasi (IMAO), un altro tipo di farmaco antidepressivo.

Queste interazioni possono verificarsi se hai preso un IMAO negli ultimi 14 giorni. Se hai usato un farmaco MAOI, come fenelzina, isocarbossazide, tranilcipromina, selegilina o altri, devi informare il tuo medico prima che ti venga prescritto il bupropione.

Il bupropione può interagire con altri farmaci antidepressivi, inclusi SSRIS, SNRIS, antidepressivi triciclici (TCA) e altri farmaci usati per trattare la depressione. Assicurati di dire al tuo medico se attualmente usi o hai usato di recente altri farmaci per curare la depressione.

Altri farmaci che possono interagire con il bupropione includono antipsicotici, beta-bloccanti, fluidificanti del sangue, corticosteroidi, antiaritmici, teofillina, amantadina, precursori della dopamina (come la levodopa) e cerotti transdermici alla nicotina.

Per evitare interazioni, informa il tuo medico di tutti i farmaci che usi attualmente o che hai usato di recente, nonché di eventuali condizioni di salute rilevanti, prima di usare il bupropione.

Ulteriori informazioni sul trattamento della depressione

Se ti è stata recentemente diagnosticata la depressione, il tuo medico potrebbe aver suggerito una serie di farmaci diversi per trattare i sintomi e migliorare la qualità della vita.

Il bupropione è uno dei numerosi farmaci usati per trattare la depressione. Altri includono SSRI, SNRI e una varietà di altri antidepressivi. La nostra guida completa ai farmaci per la depressione approfondisce le opzioni disponibili, come funzionano e altro ancora.

Domande frequenti su Bupropione (Wellbutrin)

Come e quando dovresti prendere il bupropione?

Prendi il bupropione come indicato dal tuo medico. A seconda che ti venga prescritta una versione di bupropione a rilascio prolungato o prolungato, potrebbe essere necessario assumere questo farmaco una volta al giorno al mattino o più volte durante il giorno.

Puoi prendere il bupropione con o senza cibo. Se hai la nausea dopo aver usato il bupropione, è meglio assumere questo farmaco con un pasto di piccole e medie dimensioni.

Se ti viene prescritto il bupropione come aiuto per smettere di fumare, segui le istruzioni del tuo medico e usa il farmaco come raccomandato. Potrebbero consigliarti di iniziare il bupropione diversi giorni prima che tu abbia intenzione di smettere di fumare.

Se stai lottando per smettere di fumare dopo aver usato il bupropione per sette settimane o più, parla con il tuo medico. Non smettere improvvisamente di usare bupropione, aggiustare il dosaggio o iniziare a usare ulteriori ausili per smettere di fumare senza prima parlare con il tuo medico.

Se dimentichi di prendere il bupropione, salta la dose dimenticata e continua a usare il farmaco come faresti normalmente. Non dovresti prendere una doppia dose di bupropione per compensare una dose dimenticata.

Quanto tempo impiega il bupropione a funzionare?

Possono essere necessarie diverse settimane prima che il bupropione inizi a funzionare come trattamento per la depressione. Potresti riscontrare miglioramenti nelle abitudini del sonno, nell'appetito e nei livelli di energia durante le prime due settimane di trattamento.

Potrebbero essere necessarie dalle quattro alle sei settimane per sperimentare un miglioramento significativo del tuo umore e del livello di interesse per le attività dopo aver iniziato il bupropione.

Per smettere di fumare, possono essere necessarie diverse settimane prima che il bupropione inizi a funzionare. Alla maggior parte delle persone viene consigliato di fissare una data target per smettere e iniziare a fumare mentre stanno ancora fumando per dare il tempo al farmaco di diventare efficace.

A seconda dei sintomi, della salute generale e di altri fattori, il medico potrebbe consigliarti di assumere il bupropione per 7-12 settimane dopo aver smesso di fumare.

Puoi bere alcolici con il bupropione?

Non è raccomandato bere alcolici con bupropione. Se bevi alcolici mentre usi il bupropione per la depressione o per smettere di fumare, potresti avere maggiori probabilità di sperimentare effetti collaterali dall'alcol e dal bupropione.

Se bevi spesso birra, vino o altre bevande alcoliche, parla con il tuo medico del consumo di alcol mentre usi il bupropione prima di iniziare a prendere questo farmaco.

Puoi smettere di prendere il bupropione?

Come altri antidepressivi ampiamente utilizzati, il bupropione ha il potenziale di causare alcuni sintomi di astinenza se smetti improvvisamente di usarlo senza ridurre il dosaggio.

I sintomi di astinenza comuni del bupropione includono difficoltà a dormire, problemi di equilibrio, ansia, depressione, cambiamenti di umore, sintomi simil-influenzali, sudorazione e altro.

Se ti viene prescritto il bupropione e non vuoi più usarlo, non modificare improvvisamente il dosaggio o interrompere l'assunzione dei farmaci. Se ti vengono prescritti altri farmaci da assumere contemporaneamente al bupropione, inclusi altri antidepressivi, continua a prendere questi farmaci normalmente.

Invece, parla con il tuo medico per aggiustare il dosaggio, ridurre in modo sicuro il dosaggio di bupropione nel tempo o passare a un diverso antidepressivo o aiuto per smettere di fumare.

Il bupropione contiene nicotina?

Il bupropione non contiene nicotina.

Come aiuto per smettere di fumare, il suo esatto meccanismo d'azione non è noto, ma gli scienziati ritengono che possa funzionare riducendo il desiderio di nicotina modificando i livelli di alcuni neurotrasmettitori nel cervello.

Questo può rendere più facile affrontare i sintomi di astinenza associati all'abbandono.

Poiché il bupropione non contiene nicotina, può essere sicuro utilizzarlo con i prodotti per la terapia sostitutiva della nicotina (NRT).

Tuttavia, dovresti parlare con il tuo medico prima di usare il bupropione con gomme alla nicotina, pastiglie, cerotti o altri prodotti contenenti nicotina.

psichiatria online

non è mai stato così facile parlare con un fornitore di psichiatria dei trattamenti

esplora le prescrizioni online fatti valutare

Il bupropione provoca aumento di peso?

Sebbene gli antidepressivi siano tipicamente associati all'aumento di peso, diversi studi sul bupropione hanno scoperto che può causare la perdita di peso.

Il bupropione è uno dei due ingredienti attivi del farmaco per la perdita di peso approvato dalla FDA Contrave®. Nel parecchi studi , l'uso di compresse a rilascio prolungato (SR) di bupropione è stato associato a una lieve perdita di peso a lungo termine.

Non tutte le persone che usano il bupropione perdono peso. A seconda dell'assunzione di cibo e del livello di attività, potresti aumentare di peso, perdere peso o mantenere il peso attuale dopo aver usato il bupropione.

Questo articolo è solo a scopo informativo e non costituisce un consiglio medico. Le informazioni qui contenute non sostituiscono e non dovrebbero mai essere utilizzate per una consulenza medica professionale. Parla sempre con il tuo medico dei rischi e dei benefici di qualsiasi trattamento.